Il mito della “falla” nelle opzioni binarie

Anonymous_lock_-_openOrmai è da qualche anno che le opzioni binarie hanno raggiunto un altissimo livello di popolarità, questo di conseguenza ha portato alla nascita di siti internet e blog  che trattano questo argomento. Proprio attraverso alcuni siti e alcuni blog da qualche tempo si è sparsa l’idea che nel sistema delle opzioni binarie esistesse una “falla” e quindi se il trader riuscisse ad individuarla questa gli garantirebbe facili e cospicui guadagni in pochissimo tempo.

Signori questo non è altro che una bufala, il sistema delle opzioni binarie non ha nessuna falla e se qualcuno ha messo in giro una notizia del genere è solo perché vuol provare ad arricchirsi attraverso la vendita di alcuni e book che secondo questi falsi profeti spiegherebbero al trader come individuare l’errore del sistema e specularci. Continua a leggere per saperne di piú!

Falla opzioni binarie : esiste davvero?

Col passare del tempo, e con il diffondersi delle opzioni binarie, hanno preso piede diversi luoghi comuni e miti da sfatare assolutamente tra i trader. A dir la verità già nel 2012, anno in cui la CySec ha annoverato per la prima volta al mondo le opzioni binarie tra gli strumenti finanziari, si sono cominciate a sentire e a leggere strane cose. Come non è assolutamente vero che il mondo delle opzioni binarie sia una truffa, un grande imbroglio per rubare denaro agli investitori (eventualità aggirabile facilmente scegliendo sempre e solo piattaforme di trading online regolamentate e seguendo alcune semplici regole che vi indichiamo nel nostro articolo sulle truffe), così dobbiamo metterti in guardia da chi dice o scrive che esiste una falla da sfruttare o dei trucchi da mettere in pratica per guadagnare con assoluta certezza attraverso le opzioni binarie.

Diffida, insomma, da chi afferma di aver trovato un mezzo per sbancare in questa pratica di trading online, per guadagnare certamente cifre enormi senza rischiare nulla; semplicemente perché questo mezzo non esiste e può anzi rivelarsi uno stratagemma per truffarti. E’ vero che, soprattutto agli esordi delle opzioni binarie, si è verificato qualche problema talvolta nei software delle piattaforme di trading online. Probabilmente all’epoca qualche trader è riuscito ad approfittarne e ci ha guadagnato un po’ su, e questa è una delle origini di alcune bufale che circolano.

La stabilità raggiunta però oggi dalle piattaforme dei migliori broker opzioni binarie rende impossibile o quasi il riverificarsi di tali situazioni. E quando anche si riverificassero, verrebbero risolte in tempi rapidissimi e non permetterebbero di formulare una strategia per sfruttarle a lungo termine. Inoltre i mercati oggetto del commercio delle opzioni binarie sono indipendenti dai broker, i quali non sono in grado certamente di manipolare le quotazioni di mercati esterni e ufficiali, diffuse in tempo reale da agenzie di stampa finanziarie. E’ questo che intendiamo quando definiamo il mercato delle opzioni binarie un mercato derivato, in quanto dipendente dalle quotazioni di un asset che è concretamente commerciato su un altro mercato.

Opzioni Binarie Falla : le origini

Le opzioni binarie in questi ultimi anni si sono rese protagoniste di un notevole boom di popolarità e successo tra i trader, cosa che ha portato alla proliferazione di siti web e blog ad opera di ogni tipo di utente, dal neofita all’investitore professionista. Tante favole riguardo le opzioni binarie sono nate anche nei forum americani del settore, per poi diffondersi in tutto il mondo. Ognuno, giustamente, mette online la propria opinione e la propria esperienza ma occorre imparare a leggere queste ultime con spirito critico senza dare per buona ogni cosa. Chi scrive, ad esempio, di una fantomatica falla nel sistema delle opzioni binarie per arricchirsi velocemente e senza sforzo o ci ha capito poco o intende imbrogliarvi e trarne profitto in qualche modo. E’ una vera e propria bufala, una leggenda concepita e fatta circolare probabilmente anche per attirarsi l’attenzione dei trader e vendere loro qualche ebook contenente strategie nella maggior parte dei casi fasulle.

Eppure basta fermarsi a riflettere un attimo per smontare per intero la questione della falla. Ma secondo voi se qualcuno avesse davvero trovato il modo di arricchirsi certamente in maniera illimitata con le opzioni binarie avrebbe bisogno di andare a vendere sul web questi ebook? E, sempre secondo voi, se davvero avesse trovato questa presunta falla nel sistema delle opzioni binarie andrebbe in giro a svelarla col rischio di portarla a conoscenza delle piattaforme di trading online (broker), i quali vi porrebbero rimedio in breve tempo? E se esistessero davvero trucchi o escamotage per sbancare con le opzioni binarie i broker non sarebbero già andati tutti incontro al fallimento e non sarebbero stati costretti a chiudere tutti i loro siti? Per tutti questi motivi la vendita degli ebook in questione rappresenta spesso una possibile truffa. Come è possibile guadagnare con una strategia basata su una falla che non esiste affatto?

Opzioni Binarie Truffa: 3 cose da sapere

Tutta questa storia della falla, purtroppo è una menzogna e noi vogliamo farvi riflettere illustrandovi 3 semplici osservazioni:

  1.  Se qualcuno avesse realmente trovato una falla nel sistema non avrebbe bisogno di      vendere e book on line
  2.  Se qualcuno avesse realmente trovato una falla nel sistema sicuramente non la pubblicizzerebbe  col rischio che i broker la scoprano e correggano l’errore
  3. Se qualcuno avesse realmente trovato una falla nel sistema a quest’ora i broker on line sarebbero falliti.

Le opzioni binarie non sono altro che uno strumento finanziario mediante il quale si possono fare dei grossi guadagni ma bisogna ricordare che come ogni investimento che esista è sempre presente una percentuale di rischio. Pertanto chi volesse iniziare a fare trading prima di tutto non deve ascoltare personaggi che promettono guadagni immediati e sicuri, ma bisogna innanzitutto restare informati riguardo l’andamento della politica e delle borse, fare analisi tecnica attraverso i grafici e avvalersi solo di broker sicuri e affidabili, come quelli provati personalmente dal nostro staff.

Alcuni consigli per investire senza farsi ingannare

Quindi, la prima cosa da fare è diffidare ed evitare chi ti contatta promettendoti guadagni certi e senza rischi attraverso alcune strategie con le opzioni binarie. In questo caso è pressoché certo che non facendo così andresti a regalare il tuo denaro a qualche imbroglione. Le opzioni binarie rappresentano uno strumento finanziario col quale esiste certamente la possibilità di guadagnare, ma con uno studio dei mercati, un’analisi, della pratica. Insomma con un modo di operare ragionato. E, soprattutto, in ogni caso c’è sempre una percentuale di rischio del tuo capitale, talvolta anche molto consistente. Per questo è bene iniziare senza lasciarsi abbagliare dalla possibilità di grandi e facili guadagni, magari ottenuti immediatamente dopo l’inizio del vostro investimento in opzioni binarie.

Cominciate con l’investire cifre non elevatissime, studiate questo particolare ramo del trading online attraverso i nostri articoli e scegliete con attenzione il broker attraverso il quale operare, consultando le nostre recensioni. Queste ultime sono redatte scrupolosamente dal nostro staff di appassionati ed esperti, i quali vi segnalano unicamente le piattaforme di trading online regolamentate e in possesso di regolare licenza. Inoltre, tutti questi broker sono testati in ogni singola fase dalla nostra redazione, per non farvi andare incontro a brutte sorprese. Restate aggiornati sul mondo della finanza e dei mercati, consultando costantemente news e aggiornamenti in tempo reale su eventi che possono influire sull’andamento delle quotazioni.

Anche la politica è una variabile molto importante, da tenere sempre sott’occhio.
Non esiste quindi un modo certo per guadagnare con le opzioni binarie, che pure rappresentano uno strumento finanziario semplice e che dà la possibilità di ottenere determinati profitti. Non ci sono trucchi o falle che tengano, e per scoprirlo in breve e senza buttare via il tuo denaro potresti verificare ciò testando la fallacia delle strategie a essi legate con un conto demo. Ma, in base a quanto abbiamo appena spiegato in queste righe, non ce ne sarebbe nemmeno bisogno.